Sgombero ex Penicillina, migrante vestito da babbo Natale: "Difficile vivere"

Numerosi migranti per la strada con i bagagli a Roma. Sono stati mandati via dalla ex fabbrica Penicillina, sgomberata questa mattia. Decine di camionette e di blindati di Polizia e Carabinieri davanti alla struttura in via Tiburtina, occupata da circa 400 persone: la maggior pare nordafricani, ma anche famiglie italiane. Molti sono disperati: "Dove andiamo a dormire ora?", si chiede un ragazzo mentre un altro vestito da Babbo Natale: "Babbo Natale è buono, anche a me piace. Però è difficile vivere", dice con sguardo malinconico.