Sgarbi: Capre, non è da me andarmene all'altro mondo al casello di Modena

Roma, 17 dic. (LaPresse) - "Non sarebbe stato da Sgarbi andarsene all'altro mondo al casello autostradale di Modena Sud. Capre, sono ancora qui". Così, scherzando, Vittorio Sgarbi su Facebook dopo il malore che lo ha colpito nella notte. Questa notte il critico d'arte e politico, mentre era in viaggio con il suo autista da Brescia verso Roma, ha avuto un malore ed è stato quindi ricoverato nel reparto di cardiologia del Policlinico di Modena. Una volta arrivato nel nosocomio si è deciso di sottoporlo a un intervento chirurgico, che è evidentemente riuscito.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata