Sfregiato il Colosseo: Turista incide i nomi della famiglia
L'ira della sindaca di Roma Raggi: Ferita la città

Ennesimo sfregio al Colosseo da parte di un turista. Nel tardo pomeriggio di ieri, il personale della Soprintendenza Speciale del dell'Anfiteatro Flavio ha visto e segnalato ai Carabinieri un uomo dell'Ecuador di 55 anni che con una moneta da 1 euro aveva appena inciso le scritte 'RACHID 2017' e 'DIANA' - nomi della moglie e della figlia dell'uomo -  su uno dei pilastri. Il 55enne è stato portato nella vicina caserma dei Carabinieri di via Tasso e denunciato a piede libero con l'accusa di danneggiamento aggravato su edifici d'interesse storico e artistico.

"Roma merita rispetto. Chi ha ferito il Colosseo ha ferito tutti i romani e tutti coloro che amano la città". Così la sindaca, Virginia Raggi ha commentato lo sfregio.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata