Sequestrati al porto di Gioia Tauro 111 chili di cocaina purissima

Reggio Calabria, 24 set. (LaPresse) - I finanzieri del comando provinciale di Reggio Calabria e a funzionari dell'agenzia delle dogane, ufficio antifrode di Gioia Tauro, hanno individuato e sequestrato un carico di cocaina purissima. Il quantitativo di stupefacente di circa 111 chili è stato rinvenuto in un container che trasportava legname, proveniente dal Brasile e in transito nello scalo portuale di Gioia Tauro. La cocaina sequestrata avrebbe fruttato, con la vendita al dettaglio, circa 22 milioni e 200mila euro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata