Scoperto traffico cocaina da Sudamerica: sequestrate 4 tonnellate

Reggio Calabria, 24 lug. (LaPresse) - Tredici fermi, 61 indagati e 4 tonnellate di cocaina sequestrate. E' il bilancio di una operazione della guardia di finanza di Reggio Calabria che ha portato a disarticolare un'associazione per delinquere responsabile dell'illecita importazione di cocaina, provenienti dal Sud America e diretti in tutta Europa. I reati contestati sono associazione per delinquere finalizzata al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L'indagine, durata 3 anni, ha portato al sequestro di 4 tonnellate di cocaina purissima che, sul mercato, avrebbero fruttato circa 800 milioni di euro. Le indagini, coordinate dalla Procura della Repubblica di Reggio Calabria - Direzione Distrettuale Antimafia, hanno portato a rilevare l'esistenza di una 'squadra' di dipendenti portuali, operanti all'interno dello scalo marittimo di Gioia Tauro, in grado di garantire la fuoriuscita dei carichi di cocaina all'esterno dello stesso, eludendo i controlli di polizia.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata