Scoperta falsa cieca a Ravenna, faceva parrucchiera e andava in bici

Ravenna, 14 ott. (LaPresse) - Andava a fare la spesa in bicicletta e gestiva un negozio di parrucchiera, ma per il Fisco era totalmente cieca. La falsa invalida è stata scoperta a Lugo, in provincia di Ravenna, dalla guardia di finanza. La donna, una sessantenne, è stata 'pizzicata' dalle telecamere nascoste mentre taglia i capelli alle sue clienti, legge il giornale e attraversa la strada da sola, nonostante per i medici che le avevano diagnosticato l'invalidità non potesse uscire di casa se non accompagnata, dato che era stata ritenuta totalmente cieca a causa di una malattia degenerativa. Un'invalidità civile che le aveva consentito di ottenere la relativa pensione, l'indennità di accompagnamento e le agevolazioni previste dall'apposita legge. Scoperta la truffa, la falsa invalida è stata denunciata e la pensione sospesa.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata