Sciopero piloti e assistenti Alitalia, stop a 200 voli
L'ad Ball: "Pura follia, così si mina la fiducia degli investitori"

Circa 200: tanti sarebbero per Alitalia i voli cancellati per lo sciopero di 24 ore di piloti e assistenti di volo indetto da Anpac, Anpav e Usb. La compagnia ha riprotetto 26mila passeggeri, garantendo il 70% di quelli in partenza oggi e il 90% in totale. Lo sciopero prevedeva due fasce orarie di garanzia, la prima dalle 7 alle 10 e la seconda dalle 18 alle 21. Lo sciopero "mina la fiducia che gli investitori hanno posto su di noi", ha sottolineato l'amministratore delegato di Alitalia, Cramer Ball. Ball ha definito nuovamente "pura follia" la protesta delle sigle di assistenti di volo e piloti aderenti alle sigle professionali. "Danneggia l'alacre lavoro svolto per il rilancio della compagnia", ha aggiunto l'a.d., "un messaggio sbagliato per i clienti". Ball si è detto inoltre "molto dispiaciuto" per i disagi subiti dai clienti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata