Scalata vecchia Alitalia, rinviato a giudizio Elia Valori

Roma, 20 set. (LaPresse) - Concorso in aggiotaggio. Con questo capo d'accusa è stato rinviato a giudizio il manager Elia Valori nell'ambito dell'inchiesta sulla cordata che quattro anni fa si proclamò disposta ad acquisire il pacchetto azionario della vecchia Alitalia. Il gup Maria Bonaventura ha così accolto le richieste dei pm Maria Francesca Loy e Stefano Pesci. Elia Valori sarà processato con i manager Claudio Prati e Danilo Dini. Il procedimento che riguarda Valori, Prati e Dini è stato riunito a quello che coinvolge l'ex presidente della Corte Costituzionale, Antonio Baldassarre, già rinviato a giudizio, per la medesima vicenda, lo scorso 7 febbraio. La prima udienza del processo è fissata per il 22 novembre, davanti alla sesta sezione penale del tribunale di Roma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata