Sbarchi, soccorso barcone con 680 migranti nel Canale di Sicilia

Roma, 5 ago. (LaPresse) - Si è concluso in mattinata l'intervento delle corvette Sfinge e Urania della marina militare nel canale di Sicilia che, con l'assistenza della motovedetta CP401, hanno imbarcato 680 migranti che viaggiavano su un unico barcone, senza salvagenti individuali e con scarsa galleggiabilità. 220 migranti sono stati imbarcati sulla Sfinge, 350 sull'Urania e 110 sulla motovedetta.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata