Sbarchi, soccorsi dalla Marina oltre mille migranti in Stretto Sicilia

Roma, 24 dic. (LaPresse) - Nuovi interventi di soccorso in mare a imbarcazioni di migranti provenienti dalle coste del nord Africa effettuati questa notte e durante la giornata di ieri dalle navi della marina militare impegnate nel dispositivo di sorveglianza e sicurezza marittima nello Stretto di Sicilia. Sono oltre mille i migranti soccorsi. Nel dettaglio, la corvetta Driade ha recuperato 223 migranti, tutti uomini, Nave Etna ha recuperato oltre 363 migranti in diversi soccorsi e con il contributo di unità mercantili e delle capitanerie di porto. La nave ha a bordo anche una salma, recuperata in precedenza dalla motonave Happy Venture (Malta). Il pattugliatore Orione con a bordo 440 migranti e 4 salme recuperate dalla motonave Sea Supra (Cipro) si sta dirigendo verso il porto di Augusta dove arriverà questo pomeriggio.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata