Sbarchi, soccorsi 62 migranti a largo di Santa Maria di Leuca

Roma, 9 nov. (LaPresse) - Sono 62 i migranti salvati nella serata di ieri dalla guardia costiera italiana a circa 18 miglia a sud est di Santa Maria di Leuca, in Puglia. A segnalare un barcone in avaria è stata l'autorità marittima greca. Sul posto è stato inviato un aereo Atr-42 Manta, il quale ha individuato l'imbarcazione di 20 metri in difficoltà. A bordo c'erano anche sei bambini e sette donne, di presunta nazionalità siriana ed egiziana.

Due motovedette della guardia costiera, la CP 886 di Santa Maria di Leuca e la CP 310 di Gallipoli e due navi mercantili in transito nella zona hanno raggiunto i migranti che sono stati trasbordati, nonostante le avverse condizioni meteo marine. I 62 sono stati portati al porto di Otranto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata