Sbarchi, scafista: Arruolato per soldi, in un giorno paga di due anni

Ragusa, 19 lug. (LaPresse) - "Sapevo che in Libia cercavano scafisti, sono andato lì e mi sono arruolato con loro per guadagnare soldi; faccio il pescatore ma quello che prendo in un solo viaggio per portare persone è lo stesso che guadagno in 2 anni". Lo ha detto un cittadino tunisino di 27 anni fermato a Ragusa con l'accusa di essere uno scafista che avrebbe condotto un barcone dalle coste libiche con a bordo 251 migranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata