Sbarchi, oltre 2500 migranti salvati nel fine settimana

Roma, 4 ago. (LaPresse) - Sono circa 2500 i migranti provenienti dal nord Africa soccorsi nel fine settimana dai mezzi aeronavali della marina militare, impegnati nell'operazione Mare Nostrum. In servizio le fregate Aliseo e Fasan, la corvetta Sfinge e la nave anfibia San Giusto e gli elicotteri imbarcati. Questa mattina è al porto di Taranto la fregata Fasan con a bordo 1311 profughi salvati sabato nelle acque del Mediterraneo. Si tratta di 1.025 uomini, 176 donne di cui 7 incinte e 110 minori provenienti da Siria, Sudan, Marocco, Pakistan, Palestina, Sudan, Gambia, Senegal, Libia. Ad attenderli un presidio medico allestito per visite mediche e primi soccorsi.

A bordo della nave anfibia San Giusto invece ci sono 1189 migranti soccorsi da navi della marina militare, dalle unità della cpitaneria di Porto Peluso, Dattilo e altre motovedette minori e da alcune imbarcazioni mercantili intervenute in assistenza.

Si è concluso ieri sera l'ultimo evento di soccorso da parte della fregata Aliseo: 227 migranti tra cui 40 donne e 95 minori che saranno trasbordati su nave San Giusto. La nave anfibia sbarcherà domani a Salerno tutti i migranti che ha a bordo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata