Sbarchi, in arrivo nel pomeriggio a Messina 900 migranti soccorsi

Roma, 26 dic. (LaPresse) - Concluse ieri sera le operazioni di soccorso a migranti nello Stretto di Sicilia condotte dalla marina militare in quattro diversi eventi di salvataggio. Alle operazioni hanno partecipato le navi della marina Borsini, Driade ed Etna, insieme ai mercantili Cougar e St. Jerneborg. I migranti, tra cui donne e minori, sono poi stati trasbordati su nave Etna per gli screening sanitari e i controlli di sicurezza propedeutici al trasferimento a terra. Un sospetto caso di Tbc e malaria è stato posto in bio-isolamento a bordo di nave Etna e quindi trasferito a terra con l'elicottero della nave. Una donna nigeriana ha dato alla luce un bambino su nave Etna, mamma e bimbo stanno bene e sono ora in trasferimento per Messina, dove arriveranno oggi pomeriggio insieme ad altri circa 900 migranti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata