Sbarchi, guardia costiera Pozzallo scorta in porto 210 migranti

Roma, 31 mag. (LaPresse) - Versano tutti in buone condizioni di salute i 210 migranti, tra cui 172 uomini, 32 donne e 6 bambini, soccorsi questa mattina dalla guardia costiera di Pozzallo (Ragusa). Le persone, di nazionalità eritrea e tunisina, sono giunte alle 12.25 nel porto di Pozzallo a bordo di un motopesca in legno lungo circa 14 metri, assistito durante la navigazione dalle motovedette CP 304 e 284. L'imbarcazione era stata individuata durante le prime ore del mattino a circa 30 miglia da Pozzallo, dove le due unità della guardia costiera sono state immediatamente dirottate per prestare soccorso. Una volta giunti sul punto, su coordinamento della sala operativa di Pozzallo, le due motovedette hanno scortato l'imbarcazione in legno, in condizione di affrontare la navigazione, fino all'arrivo in porto. Nel corso del trasferimento la guardia costiera ha assistito costantemente i migranti, evitando il verificarsi di eventuali incidenti legati alla sicurezza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata