Sbarchi, arrivati a Porto Empedocle 642 migranti soccorsi

Porto Empedocle (Agrigento), 17 feb. (LaPresse/Reuters) - Dopo i 2mila recuperati vicino alle coste libiche nei giorni scorsi, sono almeno 642 i migranti soccorsi nel Canale di Sicilia dalle navi della guardia costiera e sbarcati oggi a Porto Empedocle (Agrigento). La maggior parte, secondo il personale, proviene dall'Africa sub-sahariana e dalla Siria. Tanti i giovani e i bambini, scesi dalla nave grazie all'aiuto dei soccorritori, che per precauzione hanno indossato tute protettive bianche. Molti dei migranti sono stati poi condotti sugli autobus per essere trasportati verso centri medici locali. Tre di loro presenterebbero sintomi di assideramento ma non necessiterebbero di ricovero.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata