Sbarchi, a Reggio Calabria ospitati massimo in duecento

Reggio Calabria, 17 set. (LaPresse) - "Considerato che la palestra della scuola Boccioni è tornata ad essere utilizzata dagli studenti, i migranti potranno essere ospitati solo allo Scatolone, massimo in duecento mentre prima la disponibilità era di quattrocento". Così Giuseppe Alampi, responsabile della protezione civile comunale di Reggio Calabria che precisa: "Siamo centro di prima accoglienza, i migranti da noi si possono fermate 24/48 ore al massimo. Solo i casi di scabbia richiedono cure di due o tre giorni".

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata