Sbarchi, 345 migranti a Pozzallo: fermato presunto scafista

Palermo, 22 nov. (LaPresse) - La squadra mobile di Ragusa ha fermato un tunisino di 37 anni, Sassi Ben Rahoma, con l'accusa di essere lo scafista dell'imbarcazione su cui viaggiavano 345 migranti arrivati ieri a Pozzallo. L'uomo è stato rinchiuso nel carcere di Ragusa, mentre i profughi, di varie nazionalità, sono stati trasferiti nel centro di prima accoglienza di Pozzallo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata