Sbarchi, 24 salme recuperate da marina militare in ultimo naufragio

Roma, 26 ago. (LaPresse) - Salgono da 6 a 24 le salme recuperate dalla marina militare nell'ultimo naufragio di migranti al largo delle coste libiche. Sono concluse ieri sera, infatti, le ricerche da parte del pattugliatore Foscari e della corvetta Fenice nel luogo dove si è capovolto il peschereccio domenica 24 agosto: 364 migranti sono stati salvati dalle navi della marina e dalla motovedetta delle capitanerie di porto Fiorillo, oltre ai 24 cadaveri recuperati. Tutte le imbarcazioni sono dirette ad Augusta dove arriveranno in giornata. Ieri sera, nel porto di Crotone la nave anfibia San Giusto ha ultimato lo sbarco di 1375 migranti e una salma.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata