Sbarchi, 132 immigrati arrivati nella notte sulla costa reggina

Reggio Calabria, 21 set. (LaPresse) - Sono arrivati nella notte a Bianco, sulla costa reggina, 132 immigrati di nazionalità curda e siriana. Al momento la polizia e i volontari per il primo soccorso di Bovalino, in provincia di Reggio Calabria, sono sul posto, presso il centro di prima accoglienza, per far fronte all'emergenza e dare loro assistenza. L'avvistamento del mezzo sul quale si trovavano gli immigrati, un barcone da diporto lungo 15 metri, è avvenuto intorno alla mezzanotte. Fra gli immigrati ci sono 19 donne e 40 bambini. Ad averli avvistati per primi sono stati i carabinieri, sembra su segnalazione di un anonimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata