Satellite cadente, Nasa: Impatto con l'atmosfera sopra il Pacifico

Washington (Usa), 24 set. (LaPresse/AP) - Il satellite Uars è entrato nell'atmosfera nei cieli sopra l'oceano Pacifico. Lo hanno fatto sapere il Centro per le operazioni spaziali dell'Air Force Usa e la Nasa. Hanno spiegato che questo non significa che i frammenti di metallo siano caduti nell'oceano. Secondo le agenzie, il veicolo spaziale è entrato nell'atmosfera tra le 23.23 e l'1.09 locali, le 5.23 e le 7.09 italiane. Prima della caduta dello Uars nessuno è mai stato colpito da un frammento spaziale e la Nasa ha previsto che non sarebbe accaduto neppure questa volta. Ha stimato le probabilità che potesse accadere a una su 3.200. La probabilità di una singola persona di essere colpita è stata invece calcolata in una su 22 trilioni, dato che sulla Terra vivono 7 miliardi di persone.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata