Sassari, mangia dolce alla marijuana: undicenne ricoverata in ospedale

Nuoro, 29 dic. (LaPresse) - Una undicenne di Sassari è finita in ospedale dopo aver mangiato una fetta di torta tra i cui ingredienti c'era anche marijuana. La bambina è stata ricoverata nel reparto di Pediatria e dimessa dopo qualche giorno. L'episodio, come riporta il quotidiano La Nuova Sardegna, è accaduto qualche giorno prima di Natale nell'abitazione dei genitori, a Sassari. Secondo quanto ricostruito dalla polizia, l'11enne ha trovato la torta, che era destinata agli adulti, e ne ha mangiato una fetta. Dopo qualche minuto ha iniziato ad accusare dei disturbi e ha chiesto aiuto ai genitori, che hanno chiamato il 118.

Trasportata in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale di Sassari, è stata poi trasferita nel reparto di Pediatria. I medici l'hanno sottoposta ad analisi del sangue, da cui è emersa la positività alla cannabis, e hanno deciso di tenerla per qualche giorno sotto osservazione. Non appena le sue condizioni sono migliorate, è stata dimessa dall'ospedale. Nel frattempo è stata fatta una segnalazione alla polizia e ora, inevitabilmente, scatterà la segnalazione alla Prefettura dei presenti nell'abitazione quali consumatori di sostanze stupefacenti, mentre gli agenti della squadra mobile hanno avviato le indagini che dovranno accertare eventuali responsabilità penali.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata