Sassari, fuga di gas dalla bombola: ustionati marito e moglie

Nuoro, 7 set. (LaPresse) - Marito e moglie, Gavino Piga e Zelinda Nali, entrambi 58enni, sono rimasti gravemente feriti stamattina a Porto Torres (Sassari) a causa dell'esplosione di una bombola di gas nella loro abitazione. Entrambi hanno riportato ustioni alle gambe e ora si trovano ricoverati nell'ospedale di Sassari. La prognosi è riservata, ma i coniugi non correrebbero pericolo di vita. L'incidente è accaduto intorno alle 8.30. Appena alzati dal letto, i due stavano preparando il caffè nel cucinino esterno della casa, ma non appena hanno acceso il fornello del gas sono stati investiti da una fiammata partita dalla bombola. Sul posto è accorsa subito un'ambulanza del 118 che ha trasportato i due malcapitati all'ospedale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata