San Severo, spari contro auto polizia. Il sindaco chiede aiuto
I mezzi si trovavano nella città pugliese per un controllo anti-criminalità. Il primo cittadino: Non ci facciamo intimidire

Colpi di arma da fuoco sono stati esplosi questa notte contro un blindato della Polizia a San Severo, in provincia di Foggia. Le auto  colpite fanno parte del Reparto Prevenzione Crimine della polizia che da alcuni giorni sono in città per un controllo rafforzato del territorio disposto in seguito a numerosi episodi di criminalità verificatisi negli ultimi tempi.  Il sindaco, Francesco Miglio, chiede l'intervento del governo: "Tra la mia gente c'è tanta paura e insicurezza. Ho chiesto aiuto al ministro". "Se la finalità  è intimidatoria, voglio dire che San Severo non si fa intimorire da una sparuta minoranza che pensa di avere il predominio. I San Severeresi sono padroni della propria città, gente che vuole lavorare  e progredire", ha aggiunto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata