"La Lega a Roma? Come la carbonara co' la panna": da Caligola alla Sora Lella, le icone romane sono anti-Salvini

La Roma anti-Salvini si prepara ad accogliere in modo originale l'arrivo del vicepremier in città sabato 8 dicembre, per la manifestazione organizzata dalla Lega in piazza del Popolo. Dal Colosseo a piazza Sistina, svariate locandine con a tema personaggi simbolo della romanità sono state affisse abusivamente in varie parti della città: dal mondo dello spettacolo agli animali fino alle divinità latine e ai protagonisti dell'Antica Roma. Non si conosce il nome del gruppo che ha fatto tutto ciò, ma quello che è certo è che il gesto non è passato inosservato sui social. In tanti, sotto l'hashtag #Romanonfalastupida, hanno condiviso le foto delle locandine, tra cui anche lo stesso Matteo Salvini: "Alla faccia di rosiconi e buontemponi - ha commentato il vicepremier su Facebook -, tanti romani e tanti Italiani mi dicono 'ci vediamo sabato'. Tu ci sarai?".