Salvini: "Allarme razzismo in Italia è invenzione della sinistra"
Per Matteo Salvini in Italia non c’è nessun allarme razzismo. “E’ un’invenzione della sinistra”, che starebbe usando la bassa natalità come “scusa” per “importare migranti”, ha detto il ministro dell’Interno in un’intervista rilasciata al Sunday Times, ricordando che “i reati commessi ogni giorno in Italia da immigrati sono circa 700, quasi un terzo del totale”. Intanto è stato individuato uno dei presunti aggressori del senegalese di 19 anni picchiato e insultato, tre giorni fa, mentre era al lavoro in un bar di Partinico, in provincia di Palermo. Si tratta di un operaio di 34 anni, denunciato per lesioni personali aggravate dall'odio razziale.