Salute, l'allergia alimentare e l'anafilassi: i numeri

Roma, 8 ott. (LaPresse) - L'allergia alimentare colpisce mediamente l'1,5% della popolazione generale. La prevalenza è più elevata nei primi anni di vita - ne soffre il 2-3% dei bambini entro i primi 24 mesi - mentre tende a diminuire con l'età. In Italia si stima che oltre 250.000 bambini e ragazzi sotto i 18 anni abbiano una allergia a qualche alimento.

Nella forma più grave questo tipo di allergia porta a reazioni anafilattiche che possono essere letali. La prevalenza dell'anafilassi in età pediatrica è compresa tra l'1 ed il 3% dei casi di allergia alimentare, con tassi di mortalità tra lo 0,04 e lo 0,07 per milione. In Italia i bambini e i ragazzi al di sotto dei 18 anni con anafilassi sono circa 6.000.

All'Ospedale Pediatrico Bambino Gesù vengono trattati ogni anno 10.000 bambini con malattia allergica, quelli con anafilassi sono circa 240.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata