Salerno, investigatori: auto viaggiava a oltre 100 km l'ora, ma limite 50

Salerno, 29 set. (LaPresse) - Gianni Paciello, il 22enne che ieri con la sua auto ha travolto e ucciso quattro giovani a Sassano (Salerno), viaggiava ad oltre 100 chilometri all'ora in un tratto dove il limite è di 50 km/h. E' quanto hanno accertato gli investigatori nel ricostruire la dinamica del tragico incidente costato la vita anche al fratello minore del conducente. Sarà una perizia a stabilire esattamente la velocità della Bmw. Gli inquirenti non hanno disposto l'autopsia sulle salme delle vittime.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata