Salerno, droga in casa per spaccio: 22enne in manette

Salerno, 3 ott. (LaPresse) - Continuano senza sosta i controlli antidroga dei carabinieri del reparto territoriale di Nocera Inferiore che, nella giornata di ieri, hanno arrestato un incensurato scafatese P.A., 22 anni, trovato in possesso di una discreta quantità di sostanze stupefacenti.

Nel corso di una perquisizione domiciliare, infatti, i militari della tenenza di Scafati, con l'ausilio di un'unità cinofila del nucleo carabinieri di Sarno, hanno rinvenuto e sequestrato, nelle pertinenze dell'abitazione del 22enne, circa 40 grammi di marijuana, 15 grammi di Mdma, e vario materiale per il confezionamento della sostanza stupefacente. Il giovane scafatese, condotto al carcere di Salerno a disposizione dell'autorità giudiziaria, dovrà rispondere dell'accusa di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata