Saldatori in gara a Torino, si cerca il più abile d'Italia
Le finali il 15 giugno a Milano

Saldare non è solo un'esigenza, ma può trasformarsi in un terreno di sfida. È il caso del Campionato saldatori Randstad, manifestazione che punta a individuare i migliori specialisti nella saldatura a filo, a elettrodo e Tig (la tecnica che permette di compiere lavorazioni di alta precisione). Domani, 10 maggio, si terrà la tappa di Torino (al Centro nazionale opere salesiane - Formazione aggiornamento professionale 'Agnelli', in corso Unione Sovietica 312), in vista della finale del 15 giugno a Milano, dove si ritroveranno i più abili saldatori d'Italia per contendersi il titolo di campione nazionale di ciascuna categoria. Il campionato è un'iniziativa promossa da Randstad Technical, la specialty dedicata alla ricerca, selezione e gestione delle risorse qualificate in ambito metalmeccanico, metallurgico ed elettrotecnico di Randstad, secondo operatore mondiale nei servizi per le risorse umane. Il campionato si svolge in 16 tappe (Alba, Cuneo, Torino, Lecco, Manerbio, Trento, Saronno, Treviglio, Besozzo, Montichiari, Gallarate, Vimercate, Vicenza, Treviso, Bologna e Napoli), fino al 9 giugno, che condurranno alla finale di Milano. Il campionato è giunto quest'anno alla quinta edizione. La gara è anche l'occasione anche per nuove opportunità di lavoro: attraverso il 'Randstad Speed Date', infatti, i candidati alla ricerca di lavoro selezionati da Randstad Technical potranno incontrare le imprese locali in un colloquio di presentazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata