Sala in Procura, legale: Colloquio molto proficuo
Il sindaco di Milano si è autosospeso perchè indagato per la Piastra di Expo

"È stato un colloquio sereno e soprattutto molto proficuo". Queste le poche parole che  l'avvocato Salvatore Scuto, difensore del sindaco di Milano autosospesosi Giuseppe Sala, ha detto al termine del colloquio in Procura con il pg Roberto Alfonso e il sostituto Felice Isnardi, titolari dell'inchiesta sulla Piastra di Expo. "Sicuramente nelle prossime ore e nei prossimi giorni avrete soddisfazione per tutte le altre curiosità", ha aggiunto l'avvocato Scuto rivolgendosi ai giornalisti, al termine del colloquio con i pm durato circa una mezz'ora. Sala è stato indagato per falso materiale e ideologico nell'ambito dell'inchiesta sulla Piastra di Expo. "Riferirò al sindaco, che nelle prossime ore prenderà le sue decisioni", ha sottolineato Scuto.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata