Ruby testimonierà il 24 maggio al processo contro Mora, Fede e Minetti

Milano, 19 apr. (LaPresse) - Ruby sarà ascoltata in aula in qualità di teste e persona offesa nel processo a carico di Emilio Fede, Lele Mora e Nicole Minetti. Lo hanno deciso i giudici della quarta sezione penale di Milano che hanno disposto la sua convocazione della giovane marocchina per il prossimo 24 maggio. La ragazza non è stata ascoltata nel processo a carico di Silvio Berlusconi e alcuni giorni fa aveva protestato davanti al tribunale di Milano.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata