Roma, una donna australiana violentata e picchiata in centro
Si tratta di una 49enne nella capitale per motivi di studio. Soccorsa vicino a Termini è ricoverata al San Giovanni

Picchiata a sangue e violentata. Questa la testimonianza di una donna australiana di 49 anni che si trova a Roma per motivi di studio. Stando a quanto riferito dalla stessa vittima, che ora si trova in stato di choc ricoverata all'ospedale San Giovanni, ieri sera in un locale della zona Termini ha conosciuto un uomo con il quale si è poi allontata. Dalla sua frammentaria testimonianza la donna, che non è in pericolo, ricorda di aver preso un pugno al volto. Il suo corpo, inoltre, riporta numerosi lividi e contusioni. E' stata soccorso da un passante. Del fatto si occupa la squadra Mobile di Roma.
 

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata