Roma, topi morti al cinema Barberini: sala chiusa e sospensione attività

Gli agenti di polizia sono dovuti intervenire durante un evento con 700 ragazzi

Topi morti all'interno di uno dei cinema più frequentati del centro di Roma, il multisala Barberini. Gli agenti del I Gruppo "Ex Trevi" della Polizia Locale Roma Capitale sono dovuti intervenire durante un evento 700 ragazzi di alcune scuole romane che con i loro accompagnatori si erano recati sul luogo per una rappresentazione cinematografia. È stata avvisata immediatamente l'ASL di zona, che ha emesso provvedimento di chiusura e sospensione dell'attività.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata