Roma, tir 'buca' green zone. Città blindata per Pasqua. Sorvegliata via Crucis
Diecimila agenti in strada, controlli rafforzati negli stabili occupati da migranti, metal detector e oltre cento telecamere per monitorare l'area compresa tra il Colosseo e il Vaticano

In una Roma 'sorvegliata speciale' per le festività di Pasqua e per le minacce terroritiche, questa mattina un Tir con targa turca ha 'bucato' la 'green zone' della Capitale. Il camion, rosso, è arrivato da via Tomacelli fino quasi a largo Goldoni dove si è fermato e il conducente è sceso, raggiungendo a piedi la pattuglia della polizia che controlla lo svincolo. Dopo gli accertamenti e verificato che l'autista aveva la regolare bolla per scaricare la merce in un locale nei pressi di via del Corso, gli agenti hanno consentito al mezzo di passare per la via, constatato anche il traffico che si era creato nel frattempo.

Intanto la città è blindata. Diecimila agenti in strada, controlli rafforzati negli stabili occupati da migranti, metal detector e oltre cento telecamere per monitorare l'area compresa tra il Colosseo e il Vaticano, dove avranno luogo ben sette eventi religiosi presieduti da Papa Francesco. Sono questi i punti cardine del piano sicurezza messo a punto in questura durante il tavolo tecnico interforze.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata