Roma, tentano di rapire giovane per farla prostituire: 3 arresti
Responsabili tre donne rom di 17, 22 e 23 anni

Tre donne rom, di 17, 22 e 23 anni, sono state arrestate dai carabinieri della Stazione di Roma Torrino-Nord per avere tentato di rapire una connazionale, appena maggiorenne, per farla prostituire. Tutto è avvenuto nei pressi del campo nomadi di via Asciano, quando le tre donne sono entrate di forza nell'abitazione dove vive la vittima, per portala via.

I carabinieri, allertati dal proprietario di casa che convive con la ragazza, sono intervenuti bloccando le tre giovani, che alla vista dei militari avevano cercato di nascondersi nel campo nomadi. Le tre rom, arrestate con l'accusa di tentato sequestro di persona e violazione di domicilio, sono state portate in carcere ad eccezione della minore collocata in un centro di prima accoglienza.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata