Roma, tenta rapina a portavalori: morto dopo sparatoria con carabinieri

Roma, 19 apr. (LaPresse) - Questa mattina intorno alle 7.30 un uomo ha tentato una rapina ad un furgone portavalori di fronte al supermercato Pam di Circonvallazione Aurelia 21, a Roma, ed è morto in seguito al conflitto a fuoco nato con i carabinieri. L'uomo ha affrontato un vigilantes e gli ha sfilato la pistola. Sul posto passava una macchina dei carabinieri del nucleo radiomobile che, vista la scena da lontano, sono intervenuti. Ne è nata una sparatoria durante la quale il rapinatore è rimasto gravemente ferito. L'uomo, italiano, è morto sul posto. Inutili i soccorsi, il rapinatore non è stato trasportato in ospedale.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata