Roma, tenta di rubare 50 rosari in negozio: arrestato

Roma, 8 set. (LaPresse) - Un cittadino romeno di 47 anni, già conosciuto alle forze dell'ordine, è stato arrestato dai carabinieri della stazione Roma San Pietro con l'accusa di tentato furto aggravato. L'uomo è entrato in un grande negozio di articoli religiosi che si trova in piazza Pio XII e dopo essersi guardato un po' intorno, ha tentato di appropriarsi di 50 rosari, del valore complessivo di oltre 1.600 euro, che erano esposti al pubblico. Le sue mosse sono state però notate dal personale del negozio che, intuite le sue intenzioni, hanno immediatamente avvisato il 112. I carabinieri, già nella zona per un previsto servizio antiabusivismo commerciale, sono intervenuti proprio mentre il quarantasettenne stava per rubare i rosari. L'uomo è stato trattenuto in caserma in attesa di essere sottoposto al rito direttissimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata