Roma, tassista violentata e rapinata da cliente: caccia all'uomo

Roma, 8 mag. (LaPresse)- Una tassista di 43 anni è stata rapinata e violentata da un clienti. E' accaduto questa mattina a Roma. La donna ha prelevato l'uomo, un trentenne romano, a pochi metri dell'Hotel Ergife, zona Aurelia. Sotto la minaccia fisica, colpendola, il trentenne l'ha costretta a deviare lungo una stradina sterrata in via Pescina Gagliarda, a Ponte Galleria. Qui l'ha rapinata e ha abusato di lei. Poi è scappato a piedi. La donna, in stato di choc, ha avvisato la polizia. Indagano gli uomini della squadra mobile.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata