Roma, stupro 14enni: blitz carabinieri campo nomadi in via di Salone
Controlli dei Carabinieri scattati questa mattina all’alba al campo nomadi di via di Salone a Roma, dove vivevano i due giovani arrestati per lo stupro delle due 14enni al Collatino. Militari impegnati anche in perquisizioni alla ricerca di droga, armi e refurtiva con attente verifiche in relazione al rispetto della normativa in materia ambientale; controlli delle persone sottoposte a misure restrittive.