Roma, si dimettono direttore generale e amministratore delegato di Atac

Roma, 30 set. (LaPresse)- Si dimettono i vertici Atac. L'azienda per la mobilità del Comune di Roma ha fatto sapere che le dimissioni dell'amministratore delegato Danilo Broggi sono state formalizzate oggi in cda, ma l'ad è al momento, dimissionario perché ha espresso la sua volontà di finire il suo mandato dopo l'approvazione del bilancio, prevista nella prossima assemblea dei soci. L'assemblea è prevista in prima convocazione il 15 ottobre, in seconda convocazione il 22 ottobre. Invece - fa sapere sempre l'Atac - il direttore generale Francesco Micheli ha confermato di aver presentato le sue dimissioni all'azienda. Intanto questa sera il prefetto Franco Gabrielli ha convocato l'assessore ai trasporti Stefano Esposito per discutere degli ultimi problemi dei trasporti pubblici tra cui i disservizi metro e le aggressioni dei passeggeri agli autisti dei bus.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata