Roma, scoperta tipografia clandestina: arrestata famiglia di falsari

Roma, 22 dic. (LaPresse) - Stampante multifunzione, laminatore per plastificazione documenti, carta adesiva effetto filigrana, carta fotografica e fogli per la riproduzione di vari documenti d'identità: questo ha trovato la polizia di Stato perquisendo una casa a Rocca Cencia, frazione di Roma.

L'attività era gestita da una famiglia di origini slave: marito e moglie, entrambi 46enni, e il figlio 19enne.

Tra i documenti falsi pronti c'erano anche contratti assicurativi e carte d'identità croate, ma sono state trovate e sequestrate anche alcune banconote false da 50 euro.

Tutta l'attrezzatura e il materiale scoperto è al vaglio degli investigatori che stanno verificando i numeri delle carte d'identità e delle patenti false riprodotte.

Per i tre stranieri è scattata la denuncia per produzione e possesso di documenti falsi.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata