Roma, rubano gasolio in deposito Ama: arrestati due giovani

Roma, 14 ago. (LaPresse) - Un altro arresto per furto di carburante a Roma. I carabinieri della compagnia Parioli insieme ai militari della stazione viale Eritrea hanno arrestato questa notte due cittadini afgani di 21 e 26 anni con l'accusa di furto aggravato, oltre che di detenzione di sostanze stupefacenti. I due giovani si erano introdotti all'interno del deposito Ama di piazzale delle Crociate prosciugando il serbatoio di un mezzo in sosta. Riempite due taniche di carburante, si erano poi dileguati ma una pattuglia in transito li ha notati e subito bloccati. Dopo la perquisizione i due sono stati trovati in possesso anche di 30 grammi di marijuana, già suddivisa in dosi, e di 55 euro in denaro contante, tutto sequestrato. Il gasolio recuperato è stato riconsegnato al responsabile del deposito. I due giovani arrestati sono stati accompagnati in caserma, in attesa del rito direttissimo.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata