Roma proseguono gli arresti di pusher: altri 4 a Tor Bella Monaca

Roma, 11 ago. (LaPresse) - Quattro pusher italiani, tra i 21 e i 54 anni, sono stati arrestati ieri in un blitz della polizia avvenuto in un appartamento di spacciatori nel quartiere romano di Tor Bella Monaca. L'operazione è avvenuta in uno stabile di via Camassei, dove si verificava regolarmente, secondo diverse segnalazioni, una evidente una intensa attività di spaccio.

Gli agenti hanno seguito e bloccato la persona che faceva da 'palo' all'attività, mentre, per sfuggire all'operazione, uno degli spacciatori ha gettato dalle dell'edificio in cui si trovava 8 dosi di cocaina e si è nascosto in un appartamento. Gli agenti hanno fatto irruzione e lo hanno sorpreso a cercare di disfarsi della droga restante nel bagno.

Dopo la perquisizione dell'abitazione, del vano scale e dell'ascensore del palazzo, sono state trovate diverse tracce di cocaina, tre trinciaerba, più di mille euro in contanti, una pistola a gas, due bilancini di precisione, circa 7 grammi di hashish e 56 proiettili di vario calibro. Tra i quattro arrestati con l'accusa di detenzione ai fini di spaccio di stupefacente c'era anche una donna.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata