Roma, preso un terzo uomo per l'omicidio di Desirée

Catturato un terzo uomo per la morte di Desirée Mariottini. La 16enne drogata, stuprata dal branco e lasciata morire nel palazzo abbandonato nel quartiere di San Lorenzo di Roma dove è stato trovato il corpo. Si tratta di Alinno Chima, clandestino nigeriano di 46 anni. Nella notte tra mercoledì e giovedì fermati due senegalesi irregolari.