Roma, polemiche sullo sgombero
Incidenti di Roma, la Questura della capitale apre un'inchiesta interna sulla frase che sarebbe stata detta da un funzionario di polizia: "Se tirano qualcosa spaccategli un braccio". Sono in corso approfondimenti per accertare “eventuali irregolarità” nello sgombero di Piazza Indipendenza e i conseguenti scontri tra migranti e agenti. I profughi avevano lanciato sassi e bombole di gas contro le forze dell’ordine che avevano risposto con gli idranti. Due persone sono state fermate. Tredici feriti tra i migranti, la maggior parte donne.