Roma, operazione carabinieri a Ostia: 10 arresti nel clan Spada
In corso gli arresti nel litorale romano nell'ambito dell'indagine "Sub Urbe"

I  Carabinieri del Comando Provinciale di Roma, a conclusione di una prolungata attività investigativa denominata “Sub Urbe”, stanno  eseguendo, a Ostia, un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di 10 persone appartenenti alla famiglia Spada. Gli Spada sono una clan malavitoso che ha il suo giro di affari (dalla droga all'estorsione) nel litorale romano. Sono affiliati con i Fasciani e parenti dei più noti Casamonica.  Nel maggio di due anni fa è stato arrestato Carmine Spada, detto 'Romoletto' e ritenuto capo dell'omonima famiglia. Per lui l'accusa era estorsione aggravata dalle modalità mafiose.
 

I dettagli dell’operazione saranno resi noti nel corso di una conferenza stampa che avrà luogo alle ore 11.00 presso il Comando Provinciale Carabinieri di Roma in piazza San Lorenzo in Lucina alla presenza del Procuratore Aggiunto della DDA di Roma Michele Prestipino.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata