Roma, operazione anticamorra: 61 arresti dei carabinieri

Roma 10 feb. ( LaPresse ) - I carabinieri del comando provinciale di Roma stanno eseguendo 61 richieste di custodia cautelare in carcere nei confronti di soggetti indagati a vario titolo per associazione di tipo mafioso, associazione finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti, estorsioni, usura, reati contro la persona, riciclaggio, reimpiego di denaro di provenienza illecita, fittizia intestazione di beni, illecita detenzione di armi, illecita concorrenza con violenza e minacce, commessi con l'aggravante delle modalità mafiose.

L'organizzazione scoperta da un'indagine curata dalla Dda di Roma era guidata, fino al momento del suo arresto per associazione mafiosa e omicidio, da Domenico Pagnozzi, ora in regime di carcere duro. Secondo quanto ricostruito l'organizzazione era attiva nel quadrante sud-est della Capitale. Perquisizioni e arresti dei carabinieri sono in corso anche a Frosinone, Viterbo, L'Aquila, Perugia, Ascoli Piceno, Napoli, Caserta, Benevento, Avellino, Bari, Reggio Calabria, Catania e Nuoro.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata