Roma, naviga nel Tevere sopra la scocca di una Maserati: fermato un 40enne

Roma, 29 set. (LaPresse)- A bordo di un natante ricavato dalla scocca di un'auto navigava indisturbato sul Tevere, tra Ponte Vittorio e Ponte Milvio, al centro di Roma, ma è stato bloccato. A bordo un italiano di 40 anni, che è stato accompagnato dagli agenti della polizia al commissariato Borgo per gli accertamenti. L'uomo ha riferito di essere partito da La Spezia e di voler raggiungere Venezia con l'insolito mezzo. L'uomo è risultato essere già diffidato da diverse capitanerie di Porto, a navigare con l'imbarcazione.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata