Roma, nasconde 3 kg di hashish nella vasca da bagno: arrestato
La droga era suddivisa in 28 tavolette da circa 100 grammi ciascuna

Quasi tre chili di hashish sono stati trovati e sequestrati dagli agenti della polizia di Stato del commissariato Prenestino che, in relazione al ritrovamento, hanno arrestato un uomo. La droga era nascosta nella vasca da bagno dell'appartamento in cui viveva l'uomo, un romano di 49 anni, nel quartiere di Tor Bella Monaca. Era suddivisa in 28 tavolette da circa 100 grammi ciascuna.

Su un tavolo, all'ingresso dell'appartamento c'era dell'altra droga e alcuni bilancini di precisione. L'uomo è stato inoltre trovato in possesso di alcuni appunti con nomi e cifre, secondo gli investigatori dettaglio della distribuzione della droga. Al termine delle verifiche, il 49enne, già con precedenti penali, è stato accompagnato in carcere.

© Copyright LaPresse - Riproduzione Riservata